Crif, Crescono i Prestiti a Settembre


Un Settembre 2016 positivo per il settore dei prestiti in Italia dove il barometro del CRIF segnala un aumento del 4,2% nei confronti del Settembre 2015.

Se questo dato viene confermato si parlerebbe di una crescita cumulativa dei prestiti e finanziamenti in Italia per un 7,5% nel corso di questi primi tre trimestri del 2016.

Ritornando a questo Settembre il 4,2% di crescita e' stato registrato sui prestiti personali e sui prestiti finalizzati, un passo questo che lentamente ci porta verso i volumi visti nel periodo antecedente la crisi finanziaria.
Oggi si potrebbe dire che si è ritornati sui valori visti nel 2011.
Un buon recupero ma ancora molto cammino da fare per vedere i livelli di richieste di prestiti o di concessioni di prestiti e di finanziamenti che si registravano prima del 2008.

I dati del CRIF sono relativi in realtà alla domanda di prestiti, ma domande formali che prevedono vere e proprie istruttorie e quindi non vengono incluse in questi dati le semplici richieste di informazioni legate alle possibilità di ottenere un prestito personale, un prestito finalizzato o un finanziamento.

Ricordiamo anche che questi dati hanno un particolare valore significativo in quanto il CRIF mette insieme i dati di oltre 78 milioni di posizioni creditizie.


Notizia Flash
--
Redazione – Prestito.it
www.prestito.it
redazione@prestito.it

 - 2016-10-31 





Calcola la tua Rata

%