Prestito Vitalizio Ipotecario per Pensionati


Il prestito vitalizio ipotecario e' un mutuo molto speciale studiato per le persone over 60 garantito da una solida ipoteca sulla casa di residenza che non prevede nessuna scadenza e si lega alla vita della persona che ha ottenuto il prestito, o del suo coniuge.

Si tratta di un prestito molto speciale in quanto, se si vuole, e' possibile anche non pagare alcuna rata di rimborso sia del capitale che degli interessi lasciando quindi il rimborso totale di questo prestito finanziamento alla scadenza e quindi in pratica agli eredi che acquisiscono il titolo dell'immobile.

Naturalmente e' anche possibile rimborsare questo prestito in maniera tradizionale pagandone le rate periodiche sia del capitale che degli interessi e quindi ridurne gradualmente l'importo.

Si deve tenere presente che, optando per la prima soluzione e non effettuando alcun rimborso, si verifica il fenomeno di nuovi interessi che vanno a maturare sugli interessi non pagati e quindi viene fortemente accellerato l'aumento dell'importo dovuto a naturale scadenza.

Facendo un calcolo indicativo se si ipotizza un prestito di Euro 50mila al tasso del 4% preso da una persona di 65 anni, dopo dieci anni e quindi al compimento del 75esimo anno di eta' l'importo dovuto tra capitale e interessi sale a Euro 86.500.

Per gli eredi di chi abbia avuto in essere un prestito di questa tipologia vi sono poi due precise opzioni.
La prima quella di rimborsare integralmente il prestito entro 12 mesi dal decesso dell'intestatario.
La seconda quella di mettere in vendita l'immobile al fine di reperire le risorse finanziarie necessarie al rimborso di questo finanziamento.

Nel caso la vendita non venisse conclusa, l'ente finanziatore ha la facolta' di chiedere al Tribunale l'autorizzazione di procedere direttamente alla vendita.
Una volta venduto l'immobile l'ente finanziatore trattiene quanto dovuto restituendo agli eredi una eventuale differenza in eccesso..

Tuttavia se quanto generato dalla vendita non dovesse coprire l'importo dovuto l'ente finanziatore non potra' chiedere agli eredi nulla in compensazione.

Notizia Flash
--
Redazione – Prestito.it
www.prestito.it
redazione@prestito.it

 - 2018-07-20 










Calcola la tua Rata

%