Calo di Prestiti e Finanziamenti


Stupisce molto poco che con l’incremento del costo del denaro siano calati prestiti alle famiglie e finanziamenti alle imprese.

A far fede ai dati pubblicati dal Centro Studi di Unimpresa e dai dati della Banca d’Italia, il volume complessivo dei prestiti al settore privato ha visto una diminuizione del 3,03% passando a livello annuo dai precednti 1.315,73 Miliardi di Euro agli attuali 1.275,88 Miliardi.

I prestiti sotto varia forma erogati ad imprese é invece diminuito del 4,02% passando dai 636,74 Miliardi di Euro a 611,17 Miliardi.

In realtà a questo risultato si é arrivati mediante un piccolo aumento dei prestiti a breve termine ed ad una forte flessione dei prestiti a lungo termine.
Segno evidente che il mercato in genere sta scommettendo su una andamento dei tassi in discesa e quindi, salvo la necessità di avere qualche prestito urgente a breve, preferisce stare alla finestra ed aspettare un momento in cui i tassi siano maggiormente convenienti e competitivi.

--
Redazione – Prestito.it
www.prestito.it
redazione@prestito.it

 - 2024-07-09 









Calcola la tua Rata

%